DECRETO ‘CURA ITALIA’, entriamo nei meandri col Dott. Del Gaudio

ENTRIAMO NEI MEANDRI del DECRETO ECONOMICO ” CURA ITALIA”.
AD OGGI NON SPETTANO i FAMOSI 600 EURO a tutte le PARTITE IVA. Avvocati, giornalisti, psicologi, geometri, architetti, ingegneri,commercialisti etc., dovranno attende l’ok (eventuale) delle proprie casse di previdenza. PER TUTTI I CITTADINI NON SONO STATE SOSPESE LE UTENZE come al contrario annunciato. Parliamo anche del CREDITO DI IMPOSTA x i negozi e le botteghe che affittano locali commerciali (categ.C1). PER VEDERE IL VIDEO CLICCA QUI https://www.facebook.com/243230429056389/videos/1592345167587875/